Storia e cultura

10 cose che potresti non sapere su Joe Biden

Eletto per la prima volta in carica nel 1972, Joe Biden è sotto gli occhi del pubblico da quasi mezzo secolo. Dopo aver servito nel Senato degli Stati Uniti per 36 anni, seguiti da due mandati come vicepresidente ai sensi Barack Obama , non è estraneo agli elettori americani, che lo hanno eletto come il 46 th Presidente degli Stati Uniti nel novembre 2020.



Spesso oggetto di meme virali sulla sua presunta 'bromance' con Obama, o sui caratteristici occhiali da sole da aviatore che indossava da quando era bagnino negli anni '60, padre di quattro figli ( Cacciatore , Ashley , e bambini in ritardo Bello e Amy ) è riconosciuto tanto per la sua legislazione sulla carriera storica, inclusa la legge sulla violenza contro le donne del 1994, quanto per le sue radici operaie. Ecco altri 10 fatti che potresti non sapere sul presidente:

Ha superato una balbuzie infantile

Cresciuto a Scranton, in Pennsylvania, Biden ha affermato di aver subito un bullismo spietato per un periodo balbuzie infantili 'debilitanti'. . 'Non riesco a pensare a nient'altro che mi abbia mai spogliato della mia dignità così rapidamente, profondamente e completamente come quando balbettavo alle elementari', ha detto in un discorso del 2008 all'American Institute for Stuttering.





Come ha scritto nelle sue memorie del 2008, un'insegnante, che era anche una suora, lo ha persino preso in giro, chiamandolo “Mr. Bu-bu-bu-Biden”, portandolo a lasciare la classe un giorno. Sua madre, Catherine Finnegan Biden, in seguito si è confrontata con l'insegnante, che ha detto, dicendo alla donna: 'Se mai parlerai di nuovo a mio figlio in quel modo, tornerò e ti staccherò quel cappellino dalla testa'.

Biden ha spiegato di aver superato la balbuzie leggendo e recitando poesie irlandesi, comprese quelle di William Butler Yeats , davanti a uno specchio per monitorare e controllare le sue distorsioni facciali. Ancora oggi può ancora recitare a memoria lunghi brani di poesie irlandesi.



LEGGI DI PIÙ: Joe Biden: l'incidente automobilistico straziante che ha ucciso sua moglie e sua figlia

Era una star del football del liceo

Durante il suo ultimo anno alla Archmere Academy del Delaware nel 1960, Biden, che ha giocato a ricevitore largo e mediano, è stato un capocannoniere sulla squadra di calcio imbattuta della scuola cattolica privata. 'Era il ragazzo che era il principale ricevitore di passaggi', ha ricordato uno dei suoi compagni di squadra, Michael Fay Il New York Times nel novembre 2020. “Eravamo anziani nel 1960, quindi lanciare la palla era quasi un peccato mortale. Ma ha preso sette o otto passaggi di touchdown in otto partite, il che era molto per allora”.



Nel 2008, l'ex allenatore di Biden E. John Walsh descritto Biden come magro, 'ma è stato uno dei migliori ricevitori di passaggi che ho avuto in 16 anni da allenatore'.

  Joe Biden nel dicembre 1978

Joe Biden nel dicembre 1978

Foto: Bettmann/Getty Images



Ha due cani

A gennaio, i due pastori tedeschi di Biden, Champ e Major, si uniranno a lui e alla moglie, Jill Biden , alla Casa Bianca. La famiglia Biden ha salvato Major dalla Delaware Humane Association da cucciolo nel 2018. Ora ha 12 anni, Champ, che era nominati dai loro nipoti , ha già trascorso molto tempo alla Casa Bianca, unendosi alla famiglia a Washington, DC durante il suo servizio come vicepresidente sotto l'ex presidente Obama.

Champ e Major potrebbero anche condividere la loro nuova casa con un felino. Dopo ha accennato il dottor Biden 'le piacerebbe avere un gatto', se suo marito fosse eletto presidente, CBS domenica mattina Jane Pauley ha riferito alla fine di novembre 2020 che il piano per adotta un gatto era già in movimento.

12 Galleria 12 immagini

È un appassionato di auto

Il padre di Biden, Joseph Biden Sr., un tempo manager di una concessionaria di automobili, finanziò un green Corvette Stingray del 1967 per lui come regalo di nozze, e il presidente guida ancora l'auto. I suoi figli avevano persino il motore ricostruito come regalo di Natale. “Adoro questa macchina. Nient'altro che ricordi incredibili', ha detto Biden in un agosto 2020 Video su Twitter . “Ogni volta che entro, penso a mio padre e a Beau. Dio, mio ​​padre potrebbe guidare una macchina.



Secondo Politico, Biden rimane un 'genuino ingranaggio' e si iscrive Auto e autista avvisi sul suo iPhone.

È un cattolico praticante

Una volta inaugurato, Biden, che porta in tasca il rosario di Beau e frequenta regolarmente la messa domenicale, diventerà il secondo presidente cattolico dopo John F. Kennedy . Durante il suo discorso sulla vittoria presidenziale del novembre 2020, ha fatto riferimento all'inno cattolico 'On Eagle's Wings', che ha detto essere importante per la sua famiglia e il suo defunto figlio Beau, morto di cancro al cervello nel 2015 .



'Cattura la fede che mi sostiene, che credo sostenga l'America. E spero e spero di poter fornire un po' di conforto e conforto', ha detto alla folla prima di recitare i versi della canzone. 'Ed egli ti solleverà su ali d'aquila, ti sosterrà sul soffio dell'alba. Ti farà risplendere come il sole e ti terrà nel palmo della sua mano'.

LEGGI DI PIÙ: Dentro il legame indissolubile di Joe Biden con Son Beau

Ha prestato giuramento al Senato degli Stati Uniti in un ospedale

Seguendo il Dicembre 1972 incidente d'auto che ha causato la morte della sua prima moglie, Neilia e della figlia di 13 mesi, Naomi 'Amy' Biden, il neoeletto senatore degli Stati Uniti è stato giurato in carica nel gennaio 1973 al capezzale dei figli Beau e Hunter, gravemente feriti nell'incidente. All'età di 30 anni, Biden era uno dei senatori più giovani ad essere eletto, anche se aveva preso in considerazione l'idea di dimettersi in seguito alla tragedia.

Il leader della maggioranza Mike Mansfield alla fine lo convinse a riconsiderare e il Senato approvò una risoluzione che gli consentiva di prestare giuramento all'ospedale del Delaware. Anche così, l'allora padre single giurò che si sarebbe dimesso se i suoi doveri al Senato avessero portato via troppo tempo a Beau e Hunter, e si sarebbe persino trasferito a Washington con l'Amtrak. 'Possono sempre avere un altro senatore, ma i miei ragazzi non possono avere un altro padre', ha detto Biden.

  Joe Biden annuncia la sua intenzione di candidarsi per la nomina presidenziale democratica a Washington, DC, il 9 giugno 1987.

Joe Biden annuncia la sua intenzione di candidarsi per la nomina presidenziale democratica a Washington, DC, il 9 giugno 1987.

Foto: Howard L. Sachs/CNP/Getty Images

Si è candidato alla presidenza tre volte

Biden ha lanciato la sua prima candidatura presidenziale nel 1987, prima di abbandonare la gara più tardi quell'autunno. A quel tempo, la sua campagna era stata tormentata dallo scandalo dopo che era emerso un video di Biden che teneva un discorso alla Iowa State Fair in cui citava senza attribuzione il leader del partito laburista britannico Neil Kinnock.

'Quando ho smesso di cercare di spiegare a tutti e ci ho pensato, la colpa è caduta totalmente su di me', ha detto ha scritto delle accuse di plagio nelle sue memorie del 2008 Promesse da mantenere: sulla vita e sulla politica . 'Forse i giornalisti che viaggiavano con me mi avevano visto accreditare Kinnock più e più volte, ma è stato Joe Biden a dimenticare di accreditare Kinnock al dibattito alla Fiera di Stato'.

Lui più tardi ha corso per la nomination democratica 2008 prima di ritirarsi dopo aver terminato al quinto posto nei caucus dell'Iowa del gennaio 2008. L'allora senatore Obama annunciò che Biden si era unito al suo biglietto nell'agosto dello stesso anno.

Alla sua terza run, Biden e il compagno di corsa Kamala Harris sono stati eletti rispettivamente alla presidenza e alla vicepresidenza nel novembre 2020.

Lui e il presidente Obama pranzavano settimanalmente

Mentre prestavano servizio come vicepresidente dell'ex presidente Obama, gli amici lo avrebbero fatto incontrarsi per pranzi settimanali . Come parte della loro partnership, Obama ha convenuto che il suo vicepresidente sarebbe sempre stato l'ultima persona con cui avrebbe parlato prima di prendere una decisione importante. A sua volta, Biden ha promesso fedeltà, per Il New York Times . 'Tu prendi una decisione e io la seguirò fino alla mia morte', ha detto Biden, secondo il suo amico e consigliere Ted Kaufman.

Prima di lasciare l'incarico nel 2016, Obama ha definito la sua decisione di affidare a Biden il ruolo di vicepresidente la 'migliore decisione' che aveva preso, e gli ha conferito la Medaglia presidenziale della libertà .

  Joe Biden ride dopo aver servito il gelato all'Annabelle's Natural Ice Cream in Portsmouth, New Hampshire on July 12, 2019.

Joe Biden ride dopo essere stato servito il gelato all'Annabelle's Natural Ice Cream a Portsmouth, nel New Hampshire, il 12 luglio 2019.

Foto: Nic Antaya per The Boston Globe tramite Getty Images

Grida per il gelato

'Non bevo. Non fumo. Ma mangio molto gelato', Biden detto nel 2016 del suo spuntino preferito ben documentato. Mangiatore ha riferito nell'aprile 2020 che la sua campagna presidenziale aveva persino speso $ 10.000 per il gelato, sebbene fossero regali ai donatori della campagna.

Durante il virtuale Convenzione Nazionale Democratica 2020 , molti dei sette nipoti di Biden sono apparsi in un video preregistrato che descriveva il suo amore per il dessert congelato. 'Mangia sempre il gelato', hanno detto, scherzando sul fatto che nasconde le vaschette di cioccolato e vaniglia del suo Breyer in modo che 'la nonna non veda'. Dopo aver accettato la nomination democratica, la sua nipote maggiore, Naomi, ha condiviso sui social media di avergli regalato una pinta di gelato: 'Pop, stasera mangi dalla scatola', si legge nella nota.

Il suo film preferito è 'Chariots of Fire'

Nel 2008, ha detto il presidente Katie Couric che il dramma sportivo storico britannico del 1981 Carri di fuoco era il suo preferito . 'Il fatto è che c'è un posto in cui qualcuno ha messo la fama e la gloria personali dietro i principi', ha detto. 'Questo per me è il segno del vero eroismo, quando qualcuno lo farebbe'. Biden ha aggiunto che una delle sue scene preferite è quella in cui uno dei principali corridori del film si rifiuta di correre di domenica a causa delle sue convinzioni religiose.